Contraccezione e contraccettivi

Contraccezione significa la prevenzione temporanea di una gravidanza indesiderata mediante l'uso di vari metodi o mezzi. Indipendentemente dal numero di bambini in programma, le coppie devono usare la contraccezione per periodi di tempo prolungati per consentire tempi di gravidanza, un divario sufficiente tra le nascite di bambini e la gravidanza nella vita della donna che consideriamo più favorevole - tra 20 e 35 anni.

Pertanto, ogni donna dovrebbe consultare un medico per un appuntamento contraccettivo entro 6 settimane dal parto. I metodi contraccettivi possono essere somministrati da una donna o un uomo o congiuntamente. Quando lo si utilizza, è necessario assicurarsi che fornisca una protezione sicura, che sia adeguata alla mentalità della coppia, che sia innocua, non interferisca con l'armonia sessuale ed sia semplice e accessibile. La contraccezione si basa sulla prevenzione del concepimento derivante dall'unione delle cellule sessuali maschili e femminili.

Pillole di contraccezione optare per i metodi contraccettivi più sicuri, costituiti dagli ormoni sintetici estrogeno e gestagen; sono molto simili in natura agli ormoni secreti dall'ovaio di una donna. La pillola generalmente agisce in modo ormonale per impedire all'uovo di maturare nell'ovaio di una donna. Sono presi come indicato dal giorno 5 del ciclo mestruale per 21 giorni, seguito da una pausa per 7 giorni e dall'8 ° giorno, ripresa. Le donne con un ciclo mestruale abbreviato iniziano il primo giorno del primo mese. Produciamo solo pillole contraccettive combinate. Sono efficaci già dal primo mese di somministrazione, nonché durante un'interruzione di 7 giorni. Le donne che usano la pillola devono essere ginecologicamente avanzate e sane, avere cicli mestruali regolari e assumere pillole sotto controllo medico, con test di laboratorio. Non tutte le donne dovrebbero usare pillole contraccettive; che possono non essere stabiliti al primo esame o check-up (ad esempio donne che hanno alterato etere o funzionalità renale, donne obese, donne con malattie endocrinologiche, donne che hanno il cancro dell'utero o del seno, donne che fumare o assumere alcuni farmaci ecc.). Ogni scatola è accompagnata da tutti gli avvertimenti sui possibili effetti collaterali. Le pillole contraccettive a basso contenuto di estrogeni sono ora raccomandate in tutto il mondo.


loading ...

INSULTI MATERIALI sono semplicemente un mezzo di contraccezione. Possono assumere molte forme e vengono introdotte indolore alla fine delle mestruazioni nell'utero. La maggior parte sono di plastica. Negli ultimi tempi, la maggior parte delle cartucce ha anche un filo di rame sottile. Diversi tipi di cartucce hanno anche una protezione contraccettiva a lungo termine diversa. Nonostante l'uso di una cartuccia, sebbene rara, può verificarsi una gravidanza. Esistono opinioni diverse su come la cartuccia uterina protegge dalla gravidanza. L'utero può anche essere espulso spontaneamente. Ogni donna dovrebbe essere avvertita che dopo aver inserito una cartuccia, le mestruazioni possono essere più dolorose e abbondanti del solito. Questi problemi possono generalmente essere trattati con successo. Nelle donne con una cartuccia, i fili di politene possono essere visti dalla cervice e possono essere percepiti dalla donna con le dita. Tuttavia, se una donna con un utero uterino rimane incinta e vuole partorire, l'utero dovrebbe essere rimosso con molta cautela o, se impossibile, lasciato nell'utero, ma avvertire la donna che un aborto è più probabile in una tale gravidanza. Questo metodo contraccettivo, grazie alla sua semplicità e sicurezza contro le gravidanze indesiderate, sta diventando sempre più popolare.

MEZZI DI CONTRACCEZIONE MECCANICI

Il metodo di contraccezione offerto da tali agenti si basa sulla prevenzione meccanica del contatto tra le cellule sessuali maschili e femminili. Ci sono i cosiddetti contraccettivi meccanici maschili e femminili. Il diaframma vaginale è un contraccettivo meccanico usato da una donna. Ha una forma a emisfero, è fatto di gomma sottile tesa su un anello elastico ed è posizionato nella vagina prima del rapporto sessuale. Innanzitutto, la dimensione del diaframma dovrebbe essere determinata mediante esame e con la donna esercitata su come viene applicata. Prima di applicare il diaframma, deve essere rivestito con un solo spruzzo di un prodotto chimico contraccettivo (unguenti, creme, gelatine, paste) all'interno e all'esterno e sul bordo. Non deve essere rimosso prima che siano trascorse 8 ore dal rapporto sessuale e, se si ripetono i rapporti sessuali, un orifizio dell'agente chimico dovrebbe probabilmente essere reintrodotto all'esterno del diaframma. Dopo la rimozione, il diaframma deve essere lavato con sapone in acqua calda, asciugato, spruzzato con talco e conservato in una scatola non esposta a calore eccessivo.


Un preservativo o preservativo è un contraccettivo usato da un uomo ed è costituito da un manicotto di gomma che un uomo mette sull'organo genitale prima del rapporto sessuale.Ci sono preservativi asciutti e bagnati e preservativi con o senza serbatoio di sperma che non devono essere tirati fino in fondo per evitare che esplodano. Il preservativo deve essere posizionato prima dell'inizio del rapporto sessuale e scartato dopo un uso ripetuto. I preservativi riducono il rischio di infezioni a trasmissione sessuale e, a causa della loro facilità di approvvigionamento, sono altamente appropriati e accettati, soprattutto dai giovani. Va sempre verificato che i preservativi siano controllati nel luogo di produzione.

RISORSE CHIMICHE per la protezione della gravidanza può essere sotto forma di creme, paste, gelatine, schiume, compresse e supposte. Il loro funzionamento è abbastanza affidabile, ma è ancora più sicuro se una donna usa un diaframma o un preservativo maschile con agenti chimici. Funziona riducendo la motilità delle cellule seminali e distruggendo la loro capacità di fertilizzare. Non hanno alcun effetto dannoso sulla donna o sull'uomo. I protettivi in ​​schiuma vengono utilizzati in modo tale che la bottiglia venga ben agitata più volte prima dell'uso e quindi la siringa di plastica viene premuta contro l'apertura della bottiglia fino a quando non viene espansa. La siringa preriempita viene introdotta nella vagina fino a quando la cervice non avverte resistenza. Quindi la siringa si tira indietro di circa 1 cm e la schiuma inizia a spruzzare. La stessa quantità di agente di protezione chimica deve essere riapplicata prima di ogni relazione ripetuta. Le donne che hanno partorito dovrebbero raddoppiare la quantità di schiuma contraccettiva. La sicurezza della protezione è anche maggiore per le donne che non hanno partorito se nel momento in cui la possibilità di gravidanza è maggiore, vale a dire. al momento dell'ovulazione, hanno aggiunto una quantità doppia di agente chimico. Quando la schiuma deve essere iniettata nella vagina prima del rapporto sessuale, è indicata sul foglietto allegato per ogni tipo di schiuma. Se una donna vuole lavarsi, non deve farlo prima che siano trascorse 8 ore dal rapporto sessuale. Protettori chimici di gelatina, crema o pasta si trovano nei tubi e in posizione supina, di solito attraverso le siringhe attaccate, immediatamente prima che il rapporto sessuale venga introdotto in profondità nella vagina. Le compresse o supposte delle donne appena prima del rapporto sessuale devono essere posizionate in profondità all'interno della vagina.

PROTEZIONE DELLO STOCCAGGIO PER GIORNI (metodo del ritmo, metodo Knaus-Ogino) può avere successo nelle donne con periodi regolari. Si tratta di calcolare i giorni "pericolosi" e "sicuri" tra due periodi. Il rapporto sessuale viene evitato nei giorni pericolosi, cioè quando si verifica l'ovulazione, o altrimenti protetto durante i "giorni pericolosi". La protezione con questo metodo può essere eseguita eseguendo un cosiddetto "Calendario mestruale" e misurando il cosiddetto "Temperature basali". L'uovo femminile matura dentro e fuori dall'ovaio circa 14 giorni prima delle mestruazioni successive. Quindi, se le mestruazioni si verificano ogni 28 giorni, l'ovulazione si verifica circa il 14 ° giorno dopo le mestruazioni. I rapporti sessuali dovrebbero essere evitati non solo quel giorno, ma, per motivi di sicurezza, per altri 4 giorni prima e 4 giorni dopo l'ovulazione, cioè da 10 a 17. giorni, contando dall'inizio delle ultime mestruazioni. Le donne che hanno un intervallo tra due periodi mestruali più lunghi o più brevi di 28 giorni dovrebbero calcolare specificamente i giorni "sicuri". Una donna dovrebbe calcolare quanto tempo è stata e quanto è stata breve negli ultimi 12 mesi. 18 giorni vengono detratti dal ciclo più breve e 11 giorni dal ciclo più lungo. Eg. se il ciclo più breve negli ultimi 13 mesi è stato di 25 giorni e i 32 giorni più lunghi, è necessario eseguire il seguente account:


25-18 = 7

32 – 11 = 21

In questo caso, la donna dovrà proteggersi altrimenti o potrebbe non avere rapporti sessuali da 7 a 2 1. giorni dal primo giorno dell'ultimo periodo mestruale. Le donne che hanno una distanza ciclo breve / lunga superiore a 10 giorni non possono applicare questo metodo di protezione. I giorni "sicuri" possono anche essere calcolati misurando i cosiddetti Temperature "basali". Nella prima parte del ciclo mestruale, la temperatura corporea è leggermente più bassa e dopo l'ovulazione aumenta di alcuni decimi di grado. Ogni mattina dall'inizio del ciclo, la donna dovrebbe misurare la temperatura corporea mantenendo il termometro sotto la lingua e registrarlo su carta o su un foglio separato di temperatura basale. Quando nota che la temperatura è aumentata di alcuni decimi di grado e che questa non è la ragione di qualche malattia che causa l'aumento del calore corporeo, saprà che si è verificata l'ovulazione. Il terzo giorno dopo che si è verificata la febbre, le donne possono avere rapporti sessuali senza altra protezione. La temperatura della piscina rimane elevata fino al periodo successivo.

SESSO INTERROTTO

È il modo tradizionale e più diffuso per proteggerti dalla gravidanza nella nostra zona. A causa dell'uso diffuso di questo metodo e della sua inaffidabilità, ci sono probabilmente così tanti aborti violenti nel nostro paese. In questo modo, l'uomo protegge la donna in modo tale da interrompere i rapporti sessuali prima che il seme venga espulso. Molti trovano molto difficile trattenersi, ed è sufficiente che la vagina lasci un po 'di escrezione dal rapporto sessuale prima dell'eiaculazione, in modo che la donna rimanga incinta. In ripetuti rapporti sessuali, è anche necessario che l'uomo arrossisca l'uretra con la minzione in modo che non rimangano cellule di seme.In molte coppie, questo metodo influisce negativamente sull'armonia di genere.

Prevenire il concepimento dopo la fecondazione può essere usato nelle donne che erano senza contraccezione al momento dell'ovulazione prevista. Per le prime 72 ore dopo tale rapporto sessuale, possono ricevere preparazioni di estrogeni per via orale o per iniezione per 5 giorni. Gli effetti collaterali più comuni sono nausea e vomito. Questo metodo di protezione si applica in modo eccezionale.

La contraccezione: scopriamo quali sono le tecniche più sicure e in cosa consistono (Ottobre 2021)