Grasso per ferite

Quando si verificano piccole ferite e tagli, una crema lenitiva è il miglior rimedio. I negozi possono trovare una varietà di prodotti che hanno ingredienti completamente diversi che sono efficaci contro l'irritazione e i tagli della pelle. Scopri perché il grasso per ferite è così buono.

Unguento per ferite antibiotiche può essere usato per trattare graffi e tagli, con Berion e Neosporion i migliori. Questi grassi sono efficaci per tagli e infezioni e funzionano benissimo per le cicatrici. I grassi antibiotici proteggono anche da vari batteri.

L'unguento più comunemente usato per l'irritazione della pelle, i tagli e i graffi è l'unguento allo zinco, che viene anche usato per combattere l'acne minore e l'eruzione da pannolino.


L'olio di vitamina E previene le cicatrici e aiuta a guarire le ferite più piccole ed è uno strumento utile nella lotta contro l'acne, le smagliature e le rughe. L'olio di vitamina E migliora significativamente la qualità della pelle.

Quando si tratta di ridurre l'infiammazione, l'unguento al cortisone è eccellente, che guarisce anche la maggior parte delle irritazioni cutanee, graffi e tagli e protegge dalle infezioni. L'unguento al cortisone richiede una prescrizione medica.

Lanolina e vitamine contengono unguento A&D, che viene utilizzato per calmare la pelle e lievi irritazioni.


Il gel di aloe vera è ottimo per il trattamento di molte condizioni della pelle e viene utilizzato anche in ferite aperte e ustioni. Il gel di aloe vera può essere acquistato in qualsiasi farmacia e avrà lo stesso effetto della pianta stessa.

Il balsamo chiamato Good Samaritan stimola e protegge la pelle e contiene, tra le altre cose, ossido di zinco, che ripara la pelle danneggiata.

L'unguento all'aquaphor migliora il naturale processo di guarigione e protegge la pelle e viene utilizzato per piccole ustioni o tagli, pelle secca e sensibile e per irritazioni da radiazioni e trattamenti laser. Nel trattamento delle cicatrici, viene utilizzato un rimedio grasso e omeopatico chiamato grasso di tiosinamin.


La scabbia non è un segno di sana guarigione delle ferite e con la guarigione umida, la pelle guarisce più velocemente. Queste sono condizioni ottimali in cui la pelle mantiene il suo aspetto impeccabile senza cicatrici.

Non si deve permettere alla ferita di rompersi o asciugarsi, poiché le croste rendono difficile la chiusura della ferita, il che richiede molto più tempo per formare un nuovo tessuto. La guarigione delle ferite umide garantisce il completo recupero della pelle e un aspetto impeccabile. Per non dimenticare le gocce di citrofite che sono altrettanto buone per le ferite.

Autore: A.Z., foto: Piotr Marcinski / Shutterstock

Strage di via D'Amelio, Grasso: 'per me una ferita sempre aperta' (Settembre 2021)