Kastav, un forte con nove torri

Nelle immediate vicinanze della città di Fiume su una piccola collina c'è Kastav, che in realtà è visto come un sobborgo di Fiume, anche se storicamente è sempre stato considerato parte dell'Istria. Questa piccola città comprende 6 insediamenti come Brncici, Cikovici, Kastav, Rubeši, Spincici, Trinajstici, Jelovici e tutti questi luoghi sono stati integrati in Kastav dal 2003.

Guardando la storia di questo luogo, possiamo notare che Kastav ha una lunga storia, come dimostrano i reperti illirici noti come Japods, mentre altri indizi indicano che l'area fu successivamente conquistata dai Romani.

La città fu originariamente costruita come fortezza con 9 torri. Guardando la storia di questa regione, si può notare che era prima di tutto dinamica.


Ciò è supportato dai Conti di Devin della città di Dunia, in Italia, che hanno governato la città dal 12 ° secolo. Quindi i conti del Galles che conquistano la città intorno al 1400, dal cui periodo ha origine la "Legge della città di Castua di Lett", scritta in croato.

Già nel 1465 passò sotto gli Asburgo e nel 1630 sotto l'ordine dei Gesuiti, nel 1773 passò di nuovo sotto il dominio austriaco. È importante ricordare che nel 1700 fu fondata la prima scuola croata in Istria.

Se decidi di venire, rimarrai deliziato dall'atmosfera di una volta, e intendiamo le porte della città vecchia, i resti di mura e torri che danno a questo luogo qualcosa.


In realtà un sentimento speciale per chiunque venga. Vale anche la pena ricordare la Crekovina conosciuta come una grande chiesa crollata da cui è possibile dirigersi liberamente verso l'eco-percorso della famosa foresta di Kastav.

Oltre a Crekovina, si consiglia di visitare la chiesa di Sv. Jelena Kržarice. È una chiesa con una volta splendidamente dipinta, un altare in marmo e un grande campanile situato di fronte all'ingresso con piccole fontane e panche.

Non è necessario dimenticare il punto panoramico da cui si ha una vista straordinaria su Opatija, Rijeka e le isole. Kastav è un luogo situato nelle immediate vicinanze del mare, dove prevale molta vegetazione con una vista meravigliosa che si estende fino al Golfo del Quarnero.

Kastav è il luogo ideale per fuggire dalla realtà, per fuggire verso un piccolo passato e le usanze di alcuni tempi antichi.

Autore: S.Š. Foto di Dnik / Wikimedia

The Elder Scrolls V: Skyrim | Episode 99 | Battle Of Fort Kastav (Ottobre 2021)