Scoppi di rabbia nei bambini

Il tuo bambino inizia a gettarsi sul pavimento ogni volta che non ottiene ciò che vuole? Sei arrabbiato e non sai cosa fare? Gli scoppi di rabbia nei bambini non sono un evento così raro e sempre più genitori affrontano comportamenti che possono essere interrotti nel tempo ed evitare ulteriori spiacevoli situazioni.

Probabilmente non c'è nessun genitore che non abbia temuto la situazione di avere un bambino nel negozio e quando ha iniziato a gettarsi sul pavimento per il motivo che non ha ottenuto il giocattolo desiderato. Queste sono situazioni che ogni genitore vorrebbe evitare perché sono esposti al pubblico e alle molte opinioni giudiziarie di coloro che pensano di fare meglio in un determinato momento.

Cosa fare quando c'è rabbia nei bambini? Sarebbe bello rimanere calmi in tali situazioni, e mentre può essere difficile mantenere la calma nel momento in cui vorrebbero urlare di più, i bambini si sentono quando sono i genitori delle persone e questo aggrava l'atmosfera spiacevole. I genitori dovrebbero fare un respiro profondo e quindi reagire.


La causa dell'esplosione deve essere identificata e perché il bambino si sta comportando così e se esiste una ragione valida per cercare di aiutarlo e dirigerlo per risolvere i problemi in modo diverso.

È meglio quando il bambino si impegna nella rabbia per lasciar andare la rabbia nella tristezza e quindi avvicinarsi a lui e chiedere cosa sta succedendo e cercare di aiutarlo. La cosa peggiore che si può fare a quel punto è iniziare a urlare al bambino, prendendolo in giro, o peggio ridendo di lui. Ciò renderà il bambino ancora più frustrato e arrabbiato per ciò che gli sta accadendo.

In tali situazioni, i genitori dovrebbero evitare che il loro bambino venga colpito e attendere che si calmino, quindi iniziare con metodi educativi. Il bambino dovrebbe capire che tale comportamento non gli farà alcun bene e che semplicemente non paga per urlare. Aspetta che finisca e poi spiegagli cosa ha fatto e quale punizione dovrebbe essere appropriata.

Ci sono varie situazioni in cui i genitori non si faranno immediatamente carico e talvolta si sentiranno persi. È importante rimanere calmi ed essere consapevoli che non durerà per sempre e che sono quelli che hanno bisogno di aiutare il bambino a non accadere di nuovo, indirizzandolo sulla retta via. Va da sé che la genitorialità è uno dei lavori più difficili.

Autore: S.Š., foto: Igor Stepovik / Shutterstock

Non domare la tua rabbia (Dicembre 2021)