Pinocchio

Tutto è iniziato molti anni fa in Italia, in un tranquillo villaggio. Quella sera, il piccolo Pepito Cricket arrivò nel villaggio. Pepito era un vero viaggiatore del mondo. Non appena arrivò nel villaggio, dovette trovare un posto dove stare la notte. Era molto stanco e affamato, viaggiando tutto il giorno.

Vagò per le strade per molto tempo, ma da nessuna parte notò la luce. Ma all'improvviso vide l'unica luce che bruciava in tutto il villaggio. Era un laboratorio di falegnameria a Geppett. Si avvicinò per vedere meglio. Rimase stupita dalla bellissima stanza piena di oggetti in legno che le procuravano un ulteriore respiro di calore. Ci fu un leggero crepitio nel focolare. Al cricket è piaciuto tutto, quindi ha deciso di entrare.

Sebbene la stanza fosse piena di vari oggetti in legno, la sua attenzione fu attratta dalla piccola bambola incompiuta. Sembrava un vero ragazzo e non aveva solo bocca e sopracciglia. In quel momento, qualcuno si avvicinò alla stanza e decise di nascondersi.


Il vecchio Geppetto entrò nella stanza. Decise di finire la piccola bambola di legno quella sera. Disegnò le sopracciglia e la bocca larga e grande e lo chiamò Pinokio. Perfino i suoi amici, il gatto Figaro e il pesce Cleo concordarono sul fatto che il nome Pinokio gli si adattava meglio.

Geppetto ha deciso di provare immediatamente Pinoki. Ha chiuso tutti gli orologi e i giocattoli musicali e ha iniziato a muovere Pinoki a questi ritmi. Per Cat Figaro, questo è stato tutto molto interessante e stava attorno alle gambe di Pinoki. Anche Fish Cleo era allegra, nuotava nel suo acquario. La compagnia si divertirebbe ancora per molto tempo, ma all'improvviso tutti gli orologi squillano e Geppetto salta.

"Uh, è troppo tardi! Dobbiamo andare a dormire! Buona notte Cleo, Figaro e Pinokio! ”


Quando tutti dormivano profondamente, il laboratorio di Geppett era pieno di luce blu e una fata apparve e disse a bassa voce:

"Geppetto, tanta bontà viene da te e hai reso felici tante persone. È tempo di farti felice anche tu! "

Quindi si avvicina a Pinocchio e agita la sua bacchetta magica.


"Pinocchio, una bambola di mirtilli, ora sarai vivo! Se sei onesto e obbediente, un giorno diventerai un vero ragazzo! "

Tutto questo in un miracolo è stato osservato dai grilli da lontano. La villa decise di chiamarlo coscienza di Pinoki. Insegnerà a Pinocchio come distinguere tra bene e male. E mentre Pinocchio lentamente prendeva vita e si chiedeva come potesse muovere braccia e gambe, Vila gli disse che la sua coscienza doveva sempre guidarlo. Dopo ciò, è scomparsa.

Pinocchio era felicissimo! Per fortuna, ha anche ballato, il che ha svegliato Geppett. Quando è andato al laboratorio, la felicità di Geppett non era finita. Non riusciva a credere che la piccola bambola di legno fosse nata. Pinokio gli raccontò tutto su come Vila lo rianimò e Geppetto decise che finalmente aveva un suo figlio.

La mattina dopo Geppetto si alzò presto per preparare Pinocchio a scuola. Gli porse un taccuino e una mela e gli indicò dove andare. Gli disse che avrebbe incontrato molte altre ragazze e ragazzi con i quali avrebbe giocato insieme all'apprendimento. Geppetto lo salutò con la mano e Pinokio si affrettò ad unirsi agli altri il prima possibile. Ci fu un forte rumore dei suoi piedi mentre correva per le strade.

Ma fu notato per strada da due gatti randagi, il gatto Giddy e la volpe Fair John. Decisero di escogitare un piano per catturarlo perché credevano di poter fare un sacco di soldi se lo avessero venduto al Teatro delle marionette di Stromboli. Fermarono Pinocchio con la volpe che lanciava il bastone sotto i suoi piedi e si presentarono. Quando Pinokio disse che aveva fretta di andare a scuola, la volpe gli chiese perché sarebbe andato a scuola quando avrebbe potuto raggiungere il successo in un modo molto più semplice - attraverso la musica, il teatro e in definitiva la fama.

Pinocchio è stato incuriosito dalla storia del teatro e ha deciso di saperne di più. Per questo motivo, decise di dirigersi con l'onesto John e Giddy nella direzione opposta. Ma poi è apparso un giocatore di cricket che era arrabbiato con se stesso perché il primo giorno del suo incarico si è addormentato! Quando arrivò, Pinokio stava già partendo con i due sospettosi. Hanno provato a convincerlo che era stato creato per una star del teatro e Pinokio si è divertito a fantasticare e ha completamente dimenticato come deve essere a scuola adesso.

Quando incontrarono Stromobli, il proprietario del Teatro delle marionette, fu elettrizzato! Decise di acquistare Pinoki e diede a Giddy e John un sacco pieno d'oro per lui. Decise che Pinokio si sarebbe esibito la stessa sera, quindi iniziò a provare per lui. Era felice di non avere archi come tutti gli altri pupazzi e credeva che la sua esibizione sarebbe stata osservata con entusiasmo dal pubblico.

Ed è quello che è successo. Quella sera, il pubblico ha applaudito ad alta voce Pinoki. Anche lo stesso Cricket si convinse che probabilmente aveva torto perché Pinokio era ovviamente stato creato per il lavoro. Concluse che Pinocchio non era più necessario.

Dopo la fine dello spettacolo, Stromoli non ha nascosto il suo entusiasmo.Si congratulò con la piccola bambola per un lavoro ben fatto e anche Pinokio era felice. Non vedeva l'ora di tornare a casa per condividere la sua gioia con Geppett. Ma poi Stromboli gli disse con un sorriso sghignazzante che ora gli apparteneva e non poteva tornare a casa. Fu gettato in una gabbia e chiuso in una macchina. Pinocchio divenne così prigioniero di Stromboli.

L'auto si stava allontanando e, all'ultimo minuto, Cricket imparò cosa stava succedendo e saltò in macchina per aiutare Pinoki. Pinocchio ha pianto e Twitter ha promesso di rilasciarlo al più presto.

All'epoca Geppetto era già molto preoccupato che Pinokio non fosse ancora arrivato da scuola. Si vestì, prese la lampada, poiché era già buio, e si avviò alla ricerca sotto la pioggia.

In macchina, Cricket ha provato ad aprire il lucchetto sulla gabbia per rilasciare Pinoki, ma non è andato bene. Gli amici erano disperati perché non avevano idea di come liberarlo. Poi una luce blu brillava su di loro - apparve Vila. Ha chiesto a Pinoki perché non è andato a scuola, a cui ha iniziato a mentire.

"Sono andato a scuola, ma ho incontrato un grande mostro lungo la strada. Aveva gli occhi verdi e ... "

Pinocchio mentì di più e mentre mentiva, il suo naso si allargò. Il grillo, d'altra parte, stava arrossendo per l'imbarazzo perché sapeva che Pinokio aveva inventato l'intera storia.

Quando Pinocchio vide il suo grosso naso, promise a Willie che non avrebbe mai più mentito. Quindi gli restituì il naso al naso con la bacchetta magica com'era prima e scomparve. Pinokio e Cvrcak videro quindi la porta aperta della gabbia e si precipitarono verso il villaggio.

C'era un nuovo lavoro nel pub del villaggio. Giddy e Honest John erano contenti dei loro guadagni e il cocchiere ha suggerito di guadagnare ancora di più. Dovrebbero radunare i ragazzi disubbidienti nel villaggio e portarli sull'Isola del Piacere da cui non sarebbero mai più tornati. In cambio, riceveranno più oro.

Quando uscirono dalla taverna, videro Pinocchio. Furono sorpresi di vederlo, ma volevano imbrogliarlo di nuovo. Quando disse che aveva fretta di tornare a casa da suo padre, John e Giddy gli spiegarono che non poteva venire davanti a suo padre in una condizione tale da essere preoccupato. John sentì il battito e gli suggerì di riposare su Island of Enjoyment. Quando gli consegnò il biglietto, Pinokio si diresse verso l'autista.

Il cocchiere pagò le monete d'oro a John e Giddy e inseguì la sua carrozza d'asino verso l'isola. Il cricket salì sulla carrozza all'ultimo minuto.

Quando arrivarono sull'Isola del Piacere, il cocchiere disse ai bambini che erano liberi di uscire e fare ciò che volevano. Era un'isola piena di giocattoli, giostre, gelati e altri dolci. I bambini erano felici perché qui non c'erano adulti che dicessero loro cosa fare.

Pinocchio si guardava attorno nell'isola con una torta in una mano e un gelato nell'altra quando si imbatté in un giovane dai capelli rossi, Lampy. Lampy si lamentò che era tutto per i bambini e gli diede un sigaro e lo invitò nella sala da biliardo della locanda fumosa.

Quando calò la notte, il malvagio cocchiere chiamò i ragazzi, seguito dagli ordini di chiudere la porta e preparare le casse. I bambini non sapevano ancora cosa li aspettava.

In quel periodo Pinokio andava in giro con Lampy al tavolo da biliardo. Quando Cricket lo ha trovato, era terrorizzato. Gli spiegò rapidamente che doveva andare il più lontano possibile perché non sarebbe mai diventato un ragazzo se avesse agito in quel modo. Ma Pinokio non voleva ascoltarlo, quindi decise di rimanere con il suo nuovo migliore amico.

Mentre se ne andava con rabbia, il Cricket sentì il ruggito e il ruggito. Guardò in quella direzione e vide che gli asini pieni di asino salirono sulla nave. Poi ha sentito un cocchiere menzionare le miniere di sale. In quel momento tutto gli divenne chiaro. I ragazzi furono trasformati in asini in modo che potessero lavorare nelle miniere di sale come schiavi!

Il grillo si precipitò indietro per salvare Pinocchio dal suo destino malvagio. Quando tornò, Lampy si era già trasformato in un asino. Pinocchio era inorridito e non sapeva cosa stesse succedendo. Lampy ha fatto crescere lunghe orecchie, capelli e una coda! Il cricket lo ha trascinato fuori dalla locanda di recente, e hanno cercato il suo salvataggio saltando in mare. Nuotarono il più velocemente possibile e Pinokio pensò a suo padre e a come potesse tranquillamente preoccuparsene.

Quando arrivarono al laboratorio di Geppett, tutto era calmo e non c'era traccia di lui. Quindi la colomba lasciò cadere una lettera sul grembo di Pinoki affermando che Geppetto era andato a cercare Pinoki e che era stato mangiato all'inseguimento dalla balena Monstro. Tuttavia, è ancora vivo ed è in fondo all'oceano.

Pinocchio decise immediatamente di salvare suo padre, così saltò giù da una scogliera nel mare. Prima di ciò, si legava una grossa pietra alla coda per tirarla il più in profondità possibile. Un tweet lo seguì.

Avevano nuotato nel mare per molto tempo e nessuno degli abitanti marini voleva dire loro dove fosse Monstro. Alla sua memoria, tutti stavano scappando. E mentre pensavano che non lo avrebbero mai trovato, l'hanno visto. Era così grande che Cricket decise di poter ingoiare anche l'intera nave. Ma Pinocchio non lo scoraggiò, ed era determinato a salvare suo padre.

Geppetto era triste e affamato. Non aveva nulla da mangiare nell'utero del Mostro ed era triste senza il suo Pinocchio. Quindi la balena aprì la sua enorme bocca per mangiare il nuovo pesce che tirò e Pinoki.Non ha resistito perché era l'unico modo per avvicinarsi a lui.

Nel grembo della balena c'erano il pesce Cleo e il gatto Figaro. Geppetto cercò di procurarsi il cibo pescando con un bastoncino di pesce che la balena avrebbe mangiato. Quando pensò di aver catturato un gigante, si rese presto conto che si trattava di Pinokio! Quando si videro l'un l'altro furono felicissimi e si gettarono l'uno nelle braccia dell'altro.

Geppetto mostrò a Pinoki una zattera che aveva costruito, ma Pinokio concluse che non c'era via d'uscita dal grembo della balena. Ma ha avuto una grande idea. Suggerì a Geppett di sparare una grande barca che avrebbe fatto a pezzi. Questo dovrebbe far starnutire un'enorme balena e buttar via tutto dalla bocca. Il piano ebbe successo e presto Pinokio, Geppetto, Cleo e Figaro si ritrovarono sulla superficie del mare che galleggiava su una zattera. Ma la balena era furiosa. Si tuffò ed emerse, scodinzolando, facendo a pezzi la zattera. Si ritrovarono tutti nel mare.

Poiché Geppetto non sapeva nuotare, Pinokio prese il suo colletto e nuotò più veloce che poté verso la baia protetta dalle scogliere. Una balena furiosa li seguì e quando quasi li ingoiò di nuovo, colpì la roccia, creando una grande onda che lasciò cadere Pinocchio e Geppetta sulla riva. Sono stati salvati!

Quando venne a conoscenza, Geppetto sperava solo che tutti stessero bene. Vide il pesce Cleo che galleggiava ancora nel suo acquario, il gatto Figaro era accanto a lui sulla sabbia e arrivò un grillo che galleggiava nella bottiglia. Ma dov'è Pinokio? Tutta la compagnia andò alla ricerca e presto lo videro immobile nella superficie bassa coperta.

Geppetto era disperato e decise di portare a casa la bambola stazionaria e di metterla sul letto. Stava piangendo quando apparve la fata illuminata dalle fate.

"Sono venuto per mantenere la mia promessa. Ti ho detto che se ti metterai alla prova, diventerai un ragazzo! "

Quindi agitò la bacchetta e ordinò a Pinokio di svegliarsi.

Pinocchio prende immediatamente vita e si alza in piedi. Stava guardando le sue nuove mani e piedi umani, e quando si rese conto di essere un ragazzo, saltò nell'abbraccio di Geppett.

Geppetto era felicissimo. Abbracciò il ragazzino e ballarono insieme. Anche Twitter era soddisfatto del suo lavoro. Decise che il suo compito era finito. Si ritirò felicemente per incontrare nuove avventure.

Illustrazione di Sanja Rogosic

Ron Suno - Pinocchio (Official Video) | Dir. By @HaitianPicasso (Giugno 2021)