Cavolo acido

Se vuoi aumentare l'assunzione di cibi sani nel tuo corpo, inizia con i crauti che venivano usati dagli europei nell'area costiera per il cibo nella preistoria. Gli antichi egizi non lo conoscevano e venne in Grecia solo nel IV secolo a.C. quando divenne un alimento molto apprezzato. I romani lo incontrarono poco dopo, ma furono tra i primi a scoprire il processo di decapaggio spruzzando sale di cavolo con sale, versando aceto e poi conservandole in vasi di terracotta. Tale procedura ha avuto luogo oggi.

È necessario sapere che è una fonte di vitamina C. Il cavolo è l'unico alimento naturale in cui l'uomo è stato in grado di migliorare la natura, cioè di aumentare le sue proprietà nutritive attraverso il processo di acidificazione. Vale a dire, attraverso il processo di acidificazione del cavolo con fermentazione, produce un cobalamina attivo noto come Vitamina B12, che si trova solo negli alimenti di origine animale.

È noto per rinfrescare lo spirito e aumentare il buon umore, rendere il corpo resistente allo stress, attivare il metabolismo del cervello e dei nervi, stimolare lo scambio di ferro nel sangue. Aiuta anche nella formazione dei globuli rossi, stimola la funzione cellulare e ringiovanisce, migliora l'immunità e contribuisce alla riparazione del tessuto connettivo consumato. Il cavolo è un alimento davvero prezioso.


Se hai deciso di mangiare verdure più spesso, allora dovresti sapere che quando consumi dovresti assolutamente evitare cibi che sono anche salati, perché i verdi sono abbastanza salati poiché sono ricchi di sodio.

È meglio immergerlo prima dell'uso, poiché ciò perderà una grande quantità di sostanze biologiche, quindi si consiglia di cucinare in meno di 20 minuti. Si consiglia di mangiare cavolo crudo come insalata o di aggiungere ad altri piatti come patate, riso, brandy, pasta.

Oltre al cibo, è bene usarlo per fare una bevanda o salamoia che è molto buona per i problemi del tratto digestivo e come rimedio per ridurre il gonfiore delle articolazioni.

La salamoia è altrimenti ricca di vitamina C ed è stato dimostrato che il succo di cavolo fresco può curare con successo l'ulcera gastrica e l'infiammazione del colon. Mescolato con succo di carota e barbabietola, è un'ottima bevanda per le persone con carenza di calcio o in caso di fratture ossee.

Autore: S.Š. Foto: rosym / Sxc

Succo di Cavolo Viola risulta Acido e Antiossidante alle misurazioni (Giugno 2021)