Quali sono i grassi cattivi

La maggior parte della dieta classica della maggior parte delle persone è costituita da grassi, grassi saturi o insaturi. Per una vita sana, libera da malattie e molta energia, è bene sapere cosa sono i grassi cattivi e quali alimenti evitare o almeno ridurre notevolmente.

I grassi sono necessari per ogni corpo umano perché aiutano nel corretto sviluppo e crescita dei bambini, sono importanti per una buona visione, la salute della pelle e la crescita e il rinnovamento delle cellule del corpo. Non importa quanto siano necessari nel corpo umano, è necessario sapere che non tutti i grassi sono buoni e che alcuni sarebbero buoni per uscire dalla dieta quotidiana.

Ci sono grassi saturi e trans che sono considerati grassi cattivi. Questi grassi sono considerati i principali colpevoli delle malattie mortali di cui la maggior parte delle persone muore oggi e si tratta di malattie del sistema circolatorio, che non dovrebbero sorprendere poiché causano ostruzioni dei vasi sanguigni e del colesterolo. I grassi poveri promuovono anche l'aumento di peso e possono anche causare diabete.


Gli acidi grassi saturi sono più diffusi negli alimenti di origine animale come latticini, uova, carne rossa e cocco. A differenza dei grassi trans, i grassi saturi possono essere presenti in una piccola parte della dieta. Ciò significa che se bevi una tazza di latte o mangi un uovo al giorno, non influenzerai negativamente la tua salute.

I grassi trans sono più pericolosi e dannosi dei grassi saturi, poiché sono artificiali e vengono utilizzati per preservare il cibo e la sua vita più lunga. La maggior parte di essi sono in patatine e popcorn già pronti venduti nei cinema e in vari eventi sportivi e popcorn forniti per il microonde. I grassi trans sono presenti principalmente negli alimenti fritti trasformati.

Questi grassi dovrebbero essere eliminati dalla dieta quotidiana e trasformati in grassi insaturi o buoni, la maggior parte dei quali si trovano in pesce, olio d'oliva e noci. Il pesce che contiene più acidi grassi omega 3 è tonno, salmone e sardine.


Dovrebbe concentrarsi sulle specialità contenenti i suddetti alimenti che miglioreranno la qualità della vita.

I grassi buoni sono liquidi a temperatura ambiente, mentre i grassi cattivi o saturi sono solidi. Conoscere la differenza tra grassi buoni e cattivi è il miglior percorso per la salute.

Autore: S.Š., foto: ipag / Shutterstock

Cosa sono GRASSI SATURI e GRASSI INSATURI - Sono buoni o dannosi? - Nutrizione in pillole (Giugno 2021)