Che provoca l'acidità dell'organismo

L'assunzione combinata di cibi acidi e alcalini nella dieta apparve per la prima volta nel 1933 quando il medico di New York, il dott. William Howard, pubblicò un libro, Una nuova era di salute, sostenendo che molte malattie erano causate dall'acidità nel corpo.

Anche se sappiamo tutti che grandi quantità di fast food, zucchero e carne non fanno bene alla nostra salute, molti nutrizionisti credono che una tale assunzione di alimenti causi acidità nel nostro corpo, portando a molte malattie, principalmente il cancro. Mangiare grandi quantità di tali alimenti potrebbe anche portare a problemi di sovrappeso o mancanza di energia.

Un pH corporeo sano è 7 e ciò che può aiutarci a sostenere che il pH è l'assunzione di alimenti alcalini o alcalini. Il pH (potenziale dell'idrogeno) ci parla dell'acidità o dell'alcalinità di un alimento su una scala da 0 a 14. Quando pH 7 indica che il valore è neutro. Tutti gli alimenti con un pH inferiore a 7 sono acidi mentre quelli sopra 7 sono alcalini. Gli alimenti acidi hanno anche un valore di pH inferiore. Più consumiamo tali alimenti il ​​nostro corpo sarà in equilibrio e ci sentiremo meglio. Saremo più sani, ma raggiungeremo anche il peso corporeo ideale.


Combinando il 60% di alimenti alcalini e il 40% di acidi, riportiamo il corpo in equilibrio e quindi portiamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Proteine, carboidrati e grassi possono anche essere ingeriti contemporaneamente. È anche molto importante bere molte tisane liquide o non zuccherate.

Gli alimenti alcalini possono aiutarci a mantenere la salute e prevenire malattie come cancro, diabete, colesterolo alto, calcoli biliari e renali, malattie digestive, depressione, insonnia e affaticamento.

Alcuni dei più basici alimenti alcalini o alcalini nella dieta sono limone, ananas, alghe, verdure a foglia verde, funghi, legumi, spinaci, aglio, banane, uva, olive e semi di lino, meloni, pomodori, quinoa, tahini, fragole, soia e soia prodotti, germogli di soia, prezzemolo, arance, cipolle, miele, kiwi, lattuga, miglio, fichi, zucca, sesamo, pompelmo, cetriolo, porri, grano saraceno, bietola, ecc.

Si raccomanda di ridurre l'assunzione di pane, torte e cibi grassi. Dovresti anche guardare con tè scuri, caffè e bevande gassate. L'uso più frequente di cibi alcalini porta il corpo in equilibrio, il che alla fine ci rende più sani.

Autore: M.L., foto: wavebreakmedia ltd / Shutterstock

5 alimenti che rendono alcalino il nostro corpo. (Giugno 2021)